La signora degli Appalachi e le donne in cammino – Festival del cammino

🗓️ Sabato 11 Giugno 2022
🕘 Ore 21.00 -22.30
📍Borgo Pieve | Via Castello – Erbusco (BS)

La signora degli Appalachi e le donne in cammino.

Il cammino è donna: le donne in cammino in Italia e nel mondo. 

I numeri ci dicono che in Italia sono sempre di più le donne che percorrono i cammini e i sentieri. Negli ultimi anni, dopo il Cammino di Santiago, il sorpasso è accaduto anche da noi.

Ilaria Canali ci racconterà dati che lo dimostrano, frutto del primo sondaggio di ricerca condotto sulle donne in cammino nel mese di marzo attraverso i canali della Rete Nazionale Donne in Cammino. Oltre i dati e i numeri, ci racconterà alcune storie di escursioniste, pellegrine e viandanti. Uno storytelling avvincente, corale e internazionale che dall’Italia arriverà fino alle donne in cammino in America, partendo dalla incredibile vicenda di Emma Gatewood sul Sentiero degli Appalachi dal libro “La signora degli Appalachi” di Ben Montgomery, edito da Terra di Mezzo.

La signora degli Appalachi. 

3.300 km a piedi attraverso gli Stati Uniti: l’incredibile storia di Emma Gatewood.

11 figli, 23 nipoti e 2 bisnipoti, si mise in cammino sul Sentiero più famoso d’America con 200 dollari in tasca e un cambio di vestiti.

Aveva 67 anni e fu la prima donna a percorrere da sola l’Appalachian Trail, lungo la costa orientale degli Stati Uniti, e la prima persona ad averlo fatto per tre volte. Il libro “La signora degli Appalachi” di Ben Montgomery, edito da Terre di Mezzo, ne racconta la sua storia.

Con Ilaria Canali, ideatrice del progetto della Rete Nazionale Donne in Cammino e della community Ragazze in Gamba, parliamo di Emma Gatewood e del fenomeno delle donne in cammino in Italia e nel mondo.

I numeri ci dicono che in Italia sono sempre di più le donne che percorrono i cammini e i sentieri; negli ultimi anni, dopo il Cammino di Santiago, il sorpasso è avvenuto anche da noi.

Ilaria Canali sta per pubblicare la prima Guida Sentimentale ai Cammini d’Italia – Per donne che non si fermano mai  (Altreconomia), frutto del primo sondaggio di ricerca condotto sulle donne in cammino.

L’autrice: Ilaria Canali.

Professionista della comunicazione, della promozione culturale e della formazione. Laureata in Antropologia culturale presso La Sapienza di Roma con una tesi in cooperazione allo sviluppo e le questioni di genere, ha studiato Relazioni Internazionali e Aiuto Umanitario presso l’Università Libera di Bruxelles e nel programma della Commissione Europea NOHA.

Ha lavorato nella comunicazione a Bruxelles, Strasburgo e Friburgo per le Istituzioni Comunitarie, per la stampa degli Italiani all’estero, e in Italia per l’ufficio stampa del Ministero degli Affari Esteri.

Ama ideare progetti culturali innovativi e dagli ultimi dieci anni si occupa della promozione del mondo dei cammini italiani; è stata consigliere nazionale di Federtrek, ha collaborato con Legambiente, Amodo, I Borghi più Belli d’Italia, Earth Day Italia, l’Associazione Europea delle Vie Francigene, Toponomastica Femminile e numerose associazioni di settore.

Si è occupata della promozione di importanti eventi dedicati ai cammini quali: La Giornata Nazionale del Camminare, Appia Day, Earth Day, Giornata delle Donne in Cammino, Festival delle Ragazze in Gamba,  Staffetta Letteraria Pellegrina, Periferia delle Meraviglie, Smart Walking e Le Vie della Parità.

Scrive su varie testate che si occupano di turismo lento, ambiente, donne e cammini.

Evento gratuito, all’aperto e a numero chiuso.
Necessaria prenotazione.

 

Per info:

📩 lamu@rosassociati.it 

📞 +39 348 8214945