InSuperAbile - La staffetta dell'inclusione 2021

INSUPERABILE – LA STAFFETTA DELL’INCLUSIONE 

🗓️ 14 Agosto – 12 Settembre 2022
📍700km di solidarietà insieme: dalla Via Francigena alla Via di Francesco

Dal 14 agosto al 12 settembre 2022 si terrĂ  la seconda edizione di “InSuperAbile – La staffetta dell’inclusione”, un percorso di solidarietĂ  di 700km che quest’anno prenderĂ  avvio dalla Via Francigena – dove si è conclusa la prima edizione del progetto nel 2021 – per poi passare da Roma e risalire la penisola lungo un altro inestimabile percorso del nostro territorio: la Via di Francesco. La partenza avverrĂ  da Ponte a Rigo, la conclusione del cammino presso la ComunitĂ  di San Patrignano. 

L’obiettivo? Superare insieme ogni tipo di disabilitĂ  e portare un messaggio di Ri-partenza e Ri-nascita.

Un appassionante viaggio attraverso borghi e cittĂ  di straordinaria bellezza nel quale gruppi di persone con particolari fragilitĂ  si passeranno un simbolico testimone, portando un messaggio di inclusione e speranza.

LE ORIGINI E GLI OBIETTIVI DEL PROGETTO.

L’iniziativa nasce dalla fervida mente del Dott. Gabriele Rosa per trasmettere un importante messaggio sociale dall’unione di due valori:

✅ Il movimento corretto e supervisionato – attraverso un gesto semplice come il cammino o la pedalata, dal quale tutti possono trarre notevoli vantaggi – quale mezzo per prevenire e rallentare i sintomi di numerose patologie e come supporto psicologico insostituibile in persone con disabilitĂ  fisiche e cognitive a cui garantisce un maggiore grado di sicurezza e di autostima.

✅ L’unione delle forze per dare vita e risonanza a messaggi significativi come l’inclusione e la solidarietà. Perché nessun grande risultato può essere raggiunto dal singolo.

TUTTI I NUMERI DELLA PRIMA EDIZIONE:

CHI SIAMO.

La filosofia del movimento quale opportunitĂ  per tutti, promossa dalle associazioni del Gruppo Rosa – le capofila LAMU Libera Accademia del Movimento Utile e ASD Rosa Running Team – è supportata nuovamente da due associazioni che collaborano anche per l’edizione 2022 attivamente alla realizzazione del progetto: SeVuoiPuoi dedicato alla sclerosi multipla e Pedalabile.

Gli organizzatori.

LAMU – LIBERA ACCADEMIA DEL MOVIMENTO UTILE.

Libera Accademia del Movimento Utile è un’associazione no-profit fondata nel 2014 da Gabriele Rosa, medico cardiologo ed allenatore di fama mondiale.

L’associazione ha l’obiettivo di promuovere il movimento come pratica terapeutica per le categorie deboli (anziani, bambini, portatori di handicap e di patologie sociali), sostenere lo sviluppo e la promozione di eventi e iniziative per la diffusione della cultura della vita attiva in tutte le sue espressioni e migliorare la qualitĂ  di vita delle persone dal punto di vista psico-fisico.

ASD ROSA RUNNING TEAM.

È la squadra dilettantistica creata nel 2000 dal Dr. Gabriele Rosa.

È affiliata FIDAL (Federazione Italiana di Atletica Leggera) e FISPES (Federazione Italiana Sport Paralimpico e Sperimentali) per accogliere tutti gli atleti con disabilità e patologie, offrendo loro la possibilità di partecipare a campionati e manifestazioni di categoria.

Da numerosi anni organizza importanti eventi sportivi legati alla corsa, quali la Brescia Art Marathon.

Da quattro anni, in collaborazione con LAMU, organizza inoltre il Festival del Cammino, di cui questo progetto fa parte.

 

In collaborazione con:

SE VUOI PUOI: CON IL CUORE, OLTRE LA SCLEROSI MULTIPLA.

Fondata a gennaio 2017 con l’obiettivo e il desiderio di diffondere il messaggio che si può buttare il cuore oltre l’ostacolo chiamato sclerosi multipla, è nata per tendere una mano a coloro che sono affetti da questa patologia.

Come? Attraverso lo sport per dimostrare che il movimento è molto importante per le persone con SM ed ha effetti positivi sulle limitazioni fisiche e a livello psichico.

Numerose sono le attività che l’associazione ha messo in campo con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica e divulgare un messaggio di inclusione.

PEDALABILE.

Roberto e Riccardo, padre e figlio, abile e Super abile, sono i fondatori dell’associazione.

Entusiasti della vita, della natura e mai stanchi hanno deciso di buttarsi in un’avventura fantastica con la speranza che non abbia mai fine per costruire un’immagine nuova della persona con disabilità, vista come bisognosa di normalità prima che di bisogni.

I mezzi per raggiungere le finalità sono tandem per disabili, con i quali vengono affrontati viaggi di breve, media e lunga distanza dimostrando che anche una persona con disabilità può affrontare, con i suoi ostacoli, un’avventura sportiva in grado di migliorare la propria autostima e la qualità della vita in generale.

SCOPRI IL PROGRAMMA 2022.

LA PARTENZA: Il progetto partirà da Milano, con una camminata simbolica nelle vicinanza del Palazzo della Regione, seguita dalla conferenza stampa presso il Consiglio Regionale della Lombardia. 

Proprio a Palazzo Pirelli, a dicembre 2021, è stata premiata la prima edizione del progetto, con la presente del Presidente del Consiglio Regionale Alessandro Fermi e la consiglieraSimona Tironi. Riconoscimenti speciali sono stati consegnati alle associazioni e ai partecipanti.

Da lÏ il primo gruppo partirà alla volta della Toscana per dare avvio alla staffetta che per il 2022 prevede 4 cambi di testimone, tra camminatori e bici / tandem per persone con disabilità. 

 

GRUPPO 1: Ponte a Rigo > Roma

GRUPPO 2: Abbazia di Farfa > Assisi

GRUPPO 3: Assisi > CittĂ  di Castello

GRUPPO 4: CittĂ  di Castello > La Verna

GRUPPO 5: La Verna > San Patrignano 

 

GLI INSUPERABILI ARRIVANO IN ALTO: UN INCONTRO DAVVERO SPECIALE.

Durante il viaggio i gruppi verranno accolti dalle istituzioni e dagli enti locali per presentare il progetto e i suoi sostenitori, con un incontro davvero unico, quello con Papa Francesco in Vaticano.

GiĂ  nel 2021 i camminatori sono stati ricevuti in udienza dal Pontefice che ha dedicato loro la Benedizione Apostolica, scaldando i loro cuori e alleviando la fatica accumulata nelle gambe lungo il cammino. Il Santo Padre ha ascoltato con attenzione i ragazzi, si è fatto raccontare dagli organizzatori lo scopo del progetto e i valori che vuole portare attraverso il nostro territorio e si appresta ad attendere i nuovi partecipanti per l’edizione 2022.

VUOI UNIRTI AL CAMMINO? DIVENTA ANCHE TU INSUPERABILE!

Fai parte di una associazione dedicata a persone con particolari fragilitĂ , disabilitĂ  o patologie? Contattaci per scoprire come unirti a noi e condividere la realizzazione di questa avventura davvero indimenticabile.

Mariella Faustinoni
Responsabile progetto InSuperAbile
☎️ 348 8214945
📩 lamu@rosassociati.it

Sono stati con noi nelle precedenti edizioni: